Concerto della memoria

"Un rito della Memoria tributato da più voci alle vittime della Shoah, quasi a rappresentare con esse la pluralità degli individui inghiottiti nell'abisso creato dalla follia umana. Attraverso varie espressioni d'arte e di linguaggio (musica, poesia, prosa, immagini fotografiche e cinematografiche), intimamente congiunte tra loro, si snoda il tragico racconto che, nonostante tutto, si conclude con una nota di speranza."

Programma:

  • One hand, one heart  - Leonard Berstein
  • Deliver us  - Stephen Schwartz
  • Shirim -  Piet Swerts
  • Interludium - Willy Hautvast  
  • Hymn to the Fallen -John Williams        
  • Cinque melodie ebraiche  - Eric Whitacre   
  • Schindler List -  John Williams               
  • Gam gam -  Elie Botbol                             
  • Mazurek -  Szpilman                          
  • La vita è bella - Nicola Piovani     
  • Concerto di Varsavia  - Richard Addinsell      

 

Le letture proposte da Maria Luisa Crosina sono di Leo Zelikowski, Gino Tedeschi, Primo   Levi, Peter Weis. 



Concerto multimediale

Le più celebri colonne sonore della storia del cinema e dei musical.

Concerto spettacolo con la simultanea proiezione delle immagini su maxischermo

 

 

 

Programma:

 



Fiaba Musicale per narratore e banda

.....Ma, ad un tratto, una voce: "Mi disegni, per favore, una pecora?" ..

 

«L’essenziale è invisibile agli occhi», dice la volpe ed il Piccolo Principe ripeterà queste parole che sottolineano come ogni cosa possa nascondere un tesoro, un mistero da svelare. Oltre alle apparenze c’è lo spirito, da scoprire usando il cuore. La fiaba musicale “Il Piccolo Principe”, ispirata alla celebre opera di Saint-Exupéry, si rivolge sia ai bambini che agli adulti.

Durata: 60 minuti

Autore: Angelo Sormani

Narratore: Massimo Lazzeri

Presentazione Video